13 Aprile 2017

Cosa Facciamo

Segnaletica per esterni autoportante su gambe installata presso Azienda Vinicola Giusti Dal Col

Struttura autoportante per esterni con targhe intercambiabili, realizzata in acciaio verniciato tinta corten

Guidiamo i Vostri ospiti dritti alla meta

Per organizzare percorsi e flussi di pubblico, dare un nome agli spazi, gestire gli spazi riservati ai meetings, ed elevare al tempo stesso l’ immagine dell’ organizzazione con un’ idea di ordine, di precisione e di efficienza, sono stati creati i nostri sistemi di segnaletica di orientamento modulare in collaborazione con Wayfinding ®

Umania Progetti con oltre 25 anni di esperienza, è in grado di risolvere con metodo scientifico qualsiasi problema legato all’ informazione e all’ orientamento delle persone in luoghi sconosciuti, per mezzo di un impianto di Segnaletica Ambientale pianificato con attenzione che possa condurre “per mano” gli utenti e i visitatori.

.

Qualità senza compromessi

Per la Vostra segnaletica di orientamento utilizziamo materiali durevoli e di prestigio, in prevalenza acciaio inox satinato o elettrolucidato oppure alluminio anodizzato o verniciato.

La modularità è garantita da sistemi di fissaggio a scomparsa, con sistemi di sicurezza esclusivi,  cosicchè nessuna vite di fissaggio sarà mai a vista.

L’eventuale verniciatura (optional su ruchiesta) è in polvere di poliestere termoindurente, a garanzia di durata ed inalterabilità nel tempo.

.

 

Pianificare i flussi: l’importanza della progettazione

Gli spazi aperti al pubblico che ospitano attività produttive, commerciali o di servizi, necessitano di un efficiente impianto di segnaletica ambientale che accolga il visitatore, lo guidi senza incertezze alla sua destinazione e lo tenga informato sulla sua posizione lungo tutto il percorso aiutandolo infine, ad uscire.

Per far ciò è indispensabile predisporre un adeguato progetto che preveda la giusta quantità di segnali, ne uno in più ne uno in meno.

Pianta con flussi di percorso e posizionamento dei segnali divisi per tipologia e colore

Esempio di progettazione con indicazione dei flussi di percorso e posizionamento dei segnali divisi per tipologie

La fase progettuale è così articolata:

  • intervista con la committenza
  • sopralluoghi e rilievi fotografici
  • analisi di tutti i flussi di percorso
  • eventuale codifica dei percorsi con l’utilizzo del colore
  • utilizzo di frecce e pittogrammi anche personalizzati
  • posizionamento planimetrico della segnaletica
  • disegni tecnici esecutivi di ogni singolo segnale
  • ambientazioni fotorealistiche per la valutazione dell’impatto ambientale
  • realizzazione del book di presentazione del progetto, corredato di supporto ottico.
  • campionatura al vero dei segnali chiave.